Concorso " FUSELLO D'ORO " 2005 - Una donna da vestire -

Il concorso organizzato dalla Pro Loco con la collaborazione dell'Amm.ne Comunale è giunto alla sua 7a edizione
quest'anno è stato ancora più importante visto che tutti i pezzi in gara sono saliti su di una passerella sfilando
come veri e propri abiti di alta moda, con tanto di pubblico, musica e top model. La Cat. - A - non è stata premiata,
per la categoria B è risulta vincitrice la Signora Rita Cocci di Offida con "Colore di donna granata" con la motivazione:
Per la tecnica di lavorazione utilizzata nel rispetto della tradizione del tombolo, reso innovativo dal filato e colore adottati.
Seconda classificata (Fusello d'Argento) Anna Maria Spoltore di Offida con "Accessori da sposa" con la motivazione:
Per la precisa esecuzione tecnica, per la delicatezza, la fantasia e l’armonia dei colori ben accostati.
Terza classificata (Fusello di Bronzo) Paola Paoletti di S. Benedetto del T. con "Cerimonia d'agosto" con la motivazione:
Per l’attenzione riservata al dettaglio, per la raffinatezza del pizzo unita all’eleganza.
Segnalazioni di merito, sono andate poi ai lavori eseguiti dalle merlettaie:
Paola Paoletti di Offida, Tolloi Gianfranca di Grado, Adriana Lazzari di Gorizia. La giuria che ha valutato le opere era così composta:
Santarelli Pierluigi, De Santis Anna Maria, Zazzetti Maria Rita, Antonacci Rita, Sosi Sissi. Segretaria Daniza Scipioni.
La cerimonia di premiazione è stata effettuata durante la sfilata e oltre al Sindaco di Offida Lucio D'Angelo,
sono intervenuti il presidente della Pro Loco Luciano Casali e la vice Presidente dell'Oikos Anna Antimiani.

LA MOSTRALA SFILATA

Pima Classificata cat. B..Seconda classificata cat. B..Terza classificata cat. B

Il concorso 2005 ha visto la partecipazione di 61 partecipanti, ecco l'elenco completo: